Gianni Sasso: 2h7'27" alla mezza di Napoli...un top runner!

Gianni all'arrivo
Gianni all'arrivo

“Ho chiuso i 21 km in 2 ore, 7 minuti e 27 secondi – osserva Sasso - un buon tempo anche se speravo di fare un pochino meglio. Non ho spinto sulla zona coi sampietrini, bella tosta la salita di via Duomo, poi sul finale sono arrivato stanco. Comunque una gran bella giornata  all’insegna del divertimento, dello sport, dell’amicizia”.

Queste le parole del campione paraolimpico,vuole abbattere il record del mondo che già gli appartiene. “Dopo l'emozionante esperienza paralimpica di Rio 2016 nel paratriathlon, ho deciso di tornare alla prova "estrema" di una maratona con una sola gamba e l'aiuto delle mie stampelle”

Un applauso!

Grazie Gianni per il grande esempio che ci dai, grazie per ricordarci cos'è e cosa può fare lo sport!

Scrivi commento

Commenti: 0